Sostieni AG Leonardo Da Vinci, sostieni la scuola italiana di Parigi! Per informazioni o suggerimenti scrivi a agleonardodavinci@gmail.com

1/10

18 novembre 2019

Una nuova lettera firmata da AG e da tutti i rappresentanti di classe è stata inviata al MIUR per sollecitare l'arrivo dei 7 insegnanti di ruolo.

Di seguito il testo. 

Egregio Dott. Lorenzo Fioramonti

Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

e

Egregio Dott. Antimo Ponticiello

Direttore Generale per il Personale Scolastico – Uff. IV - MIUR

e

Gent.ma dott.ssa Carmela Palumbo

Capo Dipartimento per il Sistema Educativo di istruzione e Formazione - MIUR

e

Dott.ssa Emilia Gatto

Console Generale d’Italia a Parigi                                       

e

Dott. Ugo Ciarlatani

Primo Consigliere per gli affari sociali e culturali dell’Ambasciata d’Italia a Parigi

 

e p.c.

Ecc.mo Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Ecc.mo Presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Dott. Aurelio Alaimo Dirigente scolastico Istituto Statale Italiano Leonardo da Vinci di Parigi

 

 

Egregi,

Vi scriviamo nella qualità di rappresentanti dei genitori e dell’Associazione Genitori dell’Istituto statale italiano “Leonardo Da Vinci” di Parigi, facendo seguito alle nostre precedenti richieste rimaste senza alcun riscontro da parte Vostra, per segnalarVi quanto segue:

 

Ad oggi, a circa tre mesi dall’inizio della scuola, mancano all’organico ancora 7 docenti di ruolo, tra cui gli unici 2 docenti di matematica e fisica del liceo scientifico.

 

La gravità della situazione, che è di tutta evidenza, è ormai divenuta insostenibile dal momento che i nostri ragazzi stanno vivendo una situazione di incertezza e di discontinuità didattica pesantemente lesiva del loro diritto allo studio garantito dalla Costituzione, della loro crescita umana e culturale, del loro futuro come studenti e come cittadini, minando gravemente la loro preparazione in particolare per l’esame di maturità e compromettendo, se non pregiudicando, le loro chances nel mondo universitario e del lavoro.

Nonostante l’impegno, il senso di responsabilità e l’abnegazione della Scuola nella persona del Dirigente scolastico, di tutti i docenti e delle famiglie per far fronte alle difficoltà e alle carenze che si è costretti ad affrontare giorno per giorno, tale impegno non è sufficiente e non può e non deve più protrarsi. Riteniamo pertanto, che sia Vostra responsabilità iniziare finalmente a garantire il regolare svolgimento dell’attività didattica e a provvedere fattivamente all’immediata soluzione del problema che finora non è stato adeguatamente affrontato se non addirittura sottovalutato.

Al riguardo ci dispiace constatare come le nostre precedenti richieste (di cui alleghiamo copia) siano state ignorate con buona pace della trasparenza e del dialogo che dovrebbero improntare il rapporto tra Pubblica Amministrazione e cittadini.

Vi sollecitiamo dunque, nuovamente e speriamo definitivamente, ad attivare tutti gli strumenti di Vostra competenza per adempiere alle vostre funzioni di ufficio.

 

In attesa di un Vostro sollecito e doveroso riscontro porgiamo i nostri migliori saluti.

Alessandra Giulia Visini – Presidente AG “Leonardo da Vinci”

Flavia Calisti e Luigi Maccarini - Rappresentanti 1^ elementare

Costanza De Bernardi - Rappresentante 2^ elementare, 5^ elementare e 3^ media

Ada Leonesio ed Emanuela De Camillis - Rappresentanti 3^ elementare

Federica Ciangottini e Uljanov Piersanti - Rappresentanti 4^ elementare

Susanna Businaro - Rappresentante 5^ elementare e 3^ media

Emanuela Arata, Corinne Cassarà e Milena Mazzeo - Rappresentanti 1^A media

Patrizia Moffa e Valeria Brancato - Rappresentanti 1^B media

Massimiliano Grandino e Matteo Quagli - Rappresentanti 2^ media

Immacolata Giallella, Francesca D'Urso e Francesca Macchi - Rappresentanti 1^A liceo

Emiliano Ciotoli e Romana De Rugeriis - Rappresentanti 1^B liceo

Enrica Poloniato Zanibelli e Claudia Alberella Andreozzi - Rappresentanti 2^ liceo

Fabrizio Mambretti e Simona Zeppegno - Rappresentanti 3^ liceo

Barbara Fragnito e Imma Del Prete - Rappresentanti 4^ liceo

L'Associazione dei Genitori dell'Istituto italiano Leonardo da Vinci di Parigi ricerca laureati o dottorandi in matematica, fisica o altre materie scientifiche da inserire con urgenza nelle liste dei supplenti della scuola ed in particolare del liceo scientifico.

 

Se interessati e in possesso dei requisiti contattare direttamente l'Associazione Genitori al seguente indirizzo email agleonardodavinci@gmail.com

Cari Genitori,

 

anche quest’anno l’AG sostiene e promuove il corso di pallavolo rivolto ai ragazzi e ai genitori e docenti dell’Istituto.

 

Il corso si terrà tutti i mercoledì - a partire dal 13 novembre - dalle 13h30 alle 16h30 per i ragazzi, divisi tra medie e liceo, e dalle 18h30 alle 20h00 per i genitori e i docenti, presso la palestra di rue Sédillot (entrata Square Rapp) e, come sempre, sarà diretto dal Prof. Fiorentino GONNELLA.

 

Data la capienza della palestra, il corso sarà a numero limitato.

 

Per info e iscrizioni adulti mail a agleonardodavinci@gmail.com

06 ottobre 2019

 

Cari soci e cari genitori dell’Istituto Leonardo Da Vinci,

In occasione dell’incontro con il Dirigente Scolastico e la Console Generale previsto mercoledì 16 ottobre alle 17h30 presso la sede di rue Sedillot, l’Associazione dei Genitori vi invita all’aperitivo di accoglienza, che si terrà subito dopo la fine della riunione nei locali della scuola adiacenti alla palestra-teatro.

Sarà l’occasione per ritrovarsi dopo le vacanze estive e per dare il benvenuto ai nuovi arrivati; saranno illustrate le principali attività dell’Associazione e saranno aperte le adesioni per l’anno scolastico 2019/20.

Vi preghiamo di non mancare e di sostenere e partecipare alle attività dell’AG che, da oltre trent’anni, sostiene la scuola e le sue iniziative con proposte, idee, raccolte di fondi e con ogni altro mezzo utile a favorire la crescita culturale degli studenti.

18 settembre 2019

In riferimento alla nota pubblicata sul sito della Scuola in data 30 agosto, l’Associazione dei Genitori dell’Istituto ha voluto sostenere le richieste di sollecito da parte del Dirigente Scolastico alle Istituzioni mediante l’invio di un’ulteriore lettera al MAECI. Lo stesso Ministero ha poi prontamente inviato la lettera anche al MIUR per la parte di competenza (aggiornamento: nota del Dirigente Scolastico del 06/10/2019).

Vi riportiamo di seguito il testo della lettera inviata:

 

 

Parigi, 12 settembre 2019

Egregio Dott. Vincenzo De Luca

Direttore Generale Uff.V D.G.S.P. – MAECI

e

Egregio Dott. Roberto Vellano

Vice Direttore Generale Uff.V D.G.S.P. – MAECI

e

Egregio Dott. Roberto Nocella

Uff.V D.G.S.P. – MAECI

e p.c.

Dott.ssa Emilia Gatto Console Generale di Parigi                                                       

Dott. Ugo Ciarlatani Primo Consigliere Sociale Culturale dell’Ambasciata d’Italia a Parigi

Dott. Aurelio Alaimo Dirigente scolastico Istituto Italiano Statale Leonardo da Vinci di Parigi



Egregi,

Vi scriviamo a nome dei genitori dell’Istituto statale italiano di Parigi “Leonardo Da Vinci” in quanto profondamente delusi dalla situazione precaria in cui ormai da anni versa la nostra scuola, situazione che configura un esempio di malagestione in danno agli studenti, nostri figli e cittadini del futuro.

Appare infatti incomprensibile che da anni il nostro Istituto soffra enormi ritardi nell’avvio delle attività scolastiche: sembrerebbe scontato, ma ci preme ribadire che tali ritardi incidono gravemente sulla continuità didattica e minano altresì la fiducia dei ragazzi, i quali percepiscono come precaria una parte fondamentale della loro vita, la Scuola, e avvertono un ingiustificato disinteresse nei loro confronti da parte delle Istituzioni, con la sensazione di trovarsi ai margini del sistema italiano, non solo scolastico.

Come ampiamente risaputo, le difficoltà degli studenti e di noi genitori derivano sia dalla pendenza del noto ricorso al TAR del Lazio, sia dal mancato arrivo del contingente di ruolo, sia dall’incertezza sui contratti stipulati con i supplenti selezionati dall’Istituto.

Tale situazione incide negativamente anche sulle finanze dello stesso Istituto, poiché costringe il Dirigente scolastico ad attingere ai fondi della cassa scolastica per sopperire alle carenze di organico, fondi che dovrebbero essere invece destinati ad incrementare l’offerta formativa per gli studenti.

Pur consapevoli della Vostra difficoltà di evadere in tempi brevi le molte richieste ricevute, rammentiamo comunque che le nostre reiterate domande sono alquanto risalenti nel tempo e a tutt’oggi sono rimaste senza alcun riscontro.

Vi chiediamo pertanto di rispondere senza ulteriori indugi alla nostra legittima richiesta di sapere quando prenderanno servizio gli insegnanti di ruolo e quando verrà sciolta la riserva sui contratti stipulati con i supplenti, nonché di informarci sul processo amministrativo in corso avanti al TAR.

Per Vostra maggiore comodità, riportiamo di seguito il testo integrale delle due precedenti mail inviate in data 18/3/2019 e 10/5/2019 alle nostre rappresentanze locali.

Confidando in un Vostro sollecito riscontro, inviamo distinti saluti.

Associazione Genitori

dell’Istituto statale italiano di Parigi “Leonardo Da Vinci

11 giugno 2019

Cari Soci, l’anno scolastico volge al termine e l’AG (Associazione Genitori) è lieta di condividere con i suoi soci e con i genitori della Scuola Leonardo da Vinci il resoconto delle molte attività svolte grazie alla preziosa disponibilità e collaborazione del corpo docenti, ai fondi raccolti tra le famiglie e al contributo dei vari esperti che hanno messo la loro esperienza al servizio degli alunni.

 

-      Per la scuola elementare per festeggiare il Maggio dei Libri e chiudere in festa la biblioteca scolastica, l’AG ha deciso, in accordo con i maestri, di dedicare agli alunni in una giornata di maggio una lettura animata. La giornata è stata coordinata da una volontaria di Nati per Leggere e ha visto il coinvolgimento dei soci AG e delle bibliotecarie.

-      Grazie al contributo dell’AG è stato possibile sistemare gli scaffali della biblioteca della scuola elementare.

-      Organizzazione della mostra di Leo Lionni

-      Per il liceo anche quest’anno, in collaborazione e a supporto del consolato, l’AG si è prodigata affinché fosse realizzata la Giornata dell'Orientamento (proponendo relatori e organizzando la giornata da un punto di vista logistico); l’evento è un utile aiuto per gli studenti nella definizione del loro futuro percorso accademico.

-      L’AG, in collaborazione e a supporto al consolato, ha anche provveduto all'identificazione di aziende disponibili ad offrire dei partenariati per gli stage dell’alternanza scuola-lavoro. Molti stage sono stati offerti grazie alla preziosissima collaborazione dei genitori della scuola che hanno messo a disposizione le partnership con le proprie aziende, è stato così possibile garantire agli studenti una scelta ampia e di grandissima qualità. Nel ringraziare tutti per l’aiuto fornito per questa importante attività, rinnoviamo il nostro invito a offrire la vostra disponibilità per il prossimo anno scolastico.

-      L’AG ha provveduto inoltre all’allestimento della festa di Natale per tutti i gradi scolastici;

- ha fornito alla scuola la sua collaborazione per l’organizzazione dell’intervento della dottoressa Cinzia Pasquali, restauratrice dell’opera di Leonardo da Vinci, in occasione del cinquecentenario della sua morte;

- ha dato aiuto e ospitalità ai partecipanti del corso per bibliotecari per adeguare la biblioteca scolastica agli standard richiesti 

-      L'AG ha fornito i premi per gli studenti che si sono distinti nelle varie competizioni svolte durante l'anno. 

- Inoltre l’AG si occupa della fornitura per la scuola dei materiali per la macchinetta del caffè (bicchierini, spatole, zucchero ecc.).

 

 

Per il prossimo anno scolastico, oltre a riproporre i progetti, di successo, già realizzati quest’anno, stiamo organizzando degli incontri con l’Associazione Native Scientists per tutti e tre i gradi di scuola. Inoltre in occasione della celebrazione dei 500 anni della morte di Leonardo da Vinci, l’AG spera di organizzare, in accordo e supporto alla scuola, una visita a Milano dove tante attività legate al Grande artista sono previste per tutto il prossimo anno; una visita all’atelier della restauratrice Cinzia Pasquali per la scuola media ed infine un atelier di arte  “Gioconda Pop” per le elementari; il tutto all’interno dell’anno di Leonardo.

 

Certi che tutto il lavoro svolto a supporto dell’attività scolastica e dei nostri ragazzi sia stato gradito sia a loro che e a voi famiglie, vi ricordiamo che tutte le iniziative proposte sono state realizzate grazie ai fondi raccolti mediante l’annuale tesseramento e alle donazioni, oltre che, ovviamente, al lavoro volontario offerto dai genitori soci. Speriamo dunque che il prossimo anno continuiate a partecipare al lavoro dell’associazione e a offrirci la vostra indispensabile collaborazione.

 

Grazie a tutti.

AG

15 gennaio 2019

Carissimi soci,

Pubblichiamo qui il giornale di cassa e il rapporto finanziario dell'anno 2018.

GIORNALE DI CASSA 2018

RAPPORTO FINANZIARIO 2018

CHI SIAMO
 

L’AG è l’associazione dei genitori degli studenti dell'Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Parigi ed ha l’obiettivo di supportare la direzione scolastica con progetti ed attività di diversa natura che possano essere utili ai ragazzi e alla scuola.

 

L’associazione non ha fini di lucro ed è coordinata da un consiglio direttivo composto da soci eletti annualmente durante l’Assemblea Generale, alla quale sono invitati a partecipare i genitori.

 

Tutti i membri del consiglio direttivo AG e dei gruppi di progetto sono volontari, persone entusiaste, volenterose, con qualifiche professionali diverse e complementari, che mettono a disposizione il loro tempo e le loro competenze per la realizzazione di progetti durante l’intero anno scolastico.

 

Con la quota associativa annuale richiesta ad ogni famiglia aderente e con i proventi realizzati durante gli eventi organizzati dall'associazione, l’AG finanzia l’acquisto di materiale scolastico ed attrezzature didattiche.

PAROLA CHIAVE: PROGETTO COMUNE
 

Da quest’anno è stato promosso il progetto comune che è e sarà anche in futuro uno degli obiettivi fondamentali dell’AG: supportare gli studenti nella realizzazione di un progetto condiviso con gli insegnanti.

 

Il progetto può essere attuato raccogliendo finanziamenti attraverso l’organizzazione di eventi per acquistare materiali specifici (ad esempio per l’anno 2015-2016 il progetto è l'acquisizione di attrezzature per il laboratorio di chimica) o per creare momenti significativi per i ragazzi.

Eventi culturali e formativi, dibattiti e confronti, rappresenteranno per gli studenti l’occasione per riflettere, conoscere, scoprire ed approfondire insieme agli insegnanti dei temi importanti per il loro futuro professionale e personale, grazie anche all'eventuale intervento di personalità di riferimento nell'ambito lavorativo e culturale.

ISCRIZIONI
 

PAROLA D’ORDINE: PIU’ SI E’ MEGLIO E’!

 

Iscrivervi all’AG è semplicissimo: scaricate il modulo di adesione, compilatelo, mettetelo in una busta chiusa all’attenzione di "AG Leonardo da Vinci" includendo anche  la quota associativa e:

  1. consegnatelo direttamente presso la portineria della scuola secondaria in 12, rue Sedillot

  2. speditelo tramite posta all’indirizzo “Istituto Italiano Leonardo da Vinci, 12  rue Sedillot, 75007 Parigi

 

La quota di adesione è di minimo 10 euro per famiglia, indipendentemente dal numero dei figli iscritti all'istituto Leonardo da Vinci.

Ringraziamo anticipatamente di cuore chi vorrà donare una somma maggiore rispetto a quella minima richiesta.  

 

Ricordiamo che la quota di iscrizione serve a supportare le attività promosse dall'Associazione al fine di promuovere progetti utili sia per gli studenti che per la scuola.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now